I sogni degli altri #18

“Io resto seduto sul letto e li guardo, senza fare rumore”
“Chi guardi?”
“Una coppia di anziani. Sono davvero molto vecchi, hanno mani rugose e capelli bianchissimi. Si baciano con passione. Io sono confuso, non riesco a capire cosa provo, se imbarazzo o tenerezza”
“E poi che succede?”
“Continua così, per tutta la notte. Si baciano per tutta la notte. E io resto lì, seduto sul letto, a guardarli. Non riesco a muovere un muscolo. Per loro non esisto, non si accorgono di nulla. Si accarezzano i capelli e si baciano senza prendere fiato”

I sogni degli altri #18
(testo di Francesca Boccaletto, illustrazione di Roberta Cadorin)

 

 #18.jpg
Annunci